Sequestro di un’area demaniale gestita da club nautico

di - 9 agosto 2017

Brolo – La Guardia Costiera dell’Ufficio Circondariale marittimo di Sant’Agata Militello ha posto sotto sequestro un’area demaniale occupata abusivamente, gestita dal Club Nautico di Brolo, che avrebbe occupato con il proprio campo boe, una superficie in eccesso rispetto a quanto consentito nell’apposita concessione demaniale,  più ampia dei 5700 mq autorizzati. Disposto l’obbligo entro 24 ore di

La Guardia Costiera mette i sigilli al Circolo del Tennis e della Vela

di - 9 agosto 2017

Milazzo – L’Ufficio del Gip del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto ha disposto il sequestro di un’area demaniale marittima di circa 20.000 mq nella disponibilità dell’A.S.D. “Nuovo Circolo del tennis e della vela” di Milazzo. L’attività di indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica, nasce da una verifica effettuata dalla Capitaneria di Porto Guardia Costiera

Tusa, 30 kg di pesce sequestrati

di - 1 maggio 2017

Tusa – Sequestrati in un ristorante di Tusa 30 chilogrammi di pesce mal conservato, denunciato il titolare. Prosegue l’impegno capillare degli uomini dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata Militello, guidati dal tenente Giovanni Pigna, nel controllo della filiera della pesca, a tutela degli operatori, e nei settori di demanio, ambiente e sicurezza della navigazione. I militari della

Sequestrati ottanta volatili selvatici di specie protetta. Denunciata una persona.

di - 18 aprile 2017

Messina – I finanzieri del Gruppo di Messina, nel corso di attività istituzionale finalizzata alla tutela dell’ambiente e delle risorse venatorie, hanno sottoposto a sequestro, nei giorni scorsi, nella città peloritana, ottanta volatili di specie protetta, denunciando una persona. Le Fiamme Gialle, dopo accurati appostamenti e sopralluoghi, hanno individuato un’illecita commercializzazione di fauna selvatica protetta nel

Mafia sui Nebrodi, sequestri per due milioni tra Cesarò e Catania

di - 17 marzo 2017

Cesarò – Beni per due milioni di euro sono stati sequestrati da personale della Direzione Investigativa Antimafia di Catania, collaborata dalla Sezione Operativa di Messina, ad un esponente di Cesarò, ritenuto a capo della cosca, federata con il clan catanese “Santapaola-Ercolano”, operante nel territorio dei Nebrodi. Il sequestro, disposto dalla sezione misure di prevenzione del

Operazione “Agrumi d’oro”: giro di fatture false per oltre 67 milioni per ricevere due milioni e mezzo di euro di finanziamenti europei.

di - 11 febbraio 2017

Capo d’Orlando – I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Messina hanno concluso, nei giorni scorsi, l’operazione “Agrumi d’oro” che ha permesso di scoprire un complesso sistema di frode ai danni dell’Unione Europea messo in atto utilizzando il consorzio Agridea di Capo d’Orlando, operante nel settore della lavorazione della frutta. In

Sequestrati 15 bovini dai carabinieri e denunciata una coppia di Torrenova

di - 31 gennaio 2017

Sant’Agata – Militello – I carabinieri sequestrano 15 bovini e denunciano i proprietari. I carabinieri della compagnia santagatese nel compimento di un controllo del territorio hanno sequestrato quindici capi di bestiame che pascolavano, incustoditi, in un’area in prossimità di una zona demaniale, retrostante al campo sportivo “Daniele Romanò” ed al torrente Rosmarino, al confine con

Close