Truffa agricola comprende anche i Nebrodi. 45 misure cautelari. Antoci: “Segnale forte”

di - 19 gennaio 2018

Enna – Nella prima mattinata del 18 Gennaio 2018, personale dei Comandi Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Enna, collaborati nelle fasi esecutive dai colleghi degli omologhi Comandi di Messina e Catania, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misure cautelari, personali e reali, con contestuale sequestro preventivo, emessa dall’Ufficio GIP

“Gonfiati” i prezzi base per poi applicare saldo “taroccato”. Multate due attività commerciali

di - 19 gennaio 2018

Messina – Con l’avvio della stagione dei saldi invernali la Guardia di Finanza di Messina ha avviato l’operazione “No agli sconti insicuri”, effettuando una serie di controlli presso gli esercizi commerciali per verificare la corretta esposizione dei prezzi ed il rispetto della normativa nazionale e regionale in materia di commercio e vendite promozionali. L’azione ispettiva ha

La GdF sequestra il Sikania Resort di Butera. Affidato ad un custode giudiziario

di - 17 gennaio 2018

Butera – La compagnia della Guardia di Finanza di Gela ha eseguito nella giornata di ieri 16 gennaio un decreto di sequestro emesso dal tribunale della procura di Gela, su richiesta del pubblico ministero, dott. Ubaldo Leo, della struttura turistico alberghiera “Sikania Resort”. Il sequestro preventivo è stato disposto a seguito delle accertate violazioni alle

Otto centri scommesse clandestini, 6 denunciati e sanzioni per oltre 150 mila euro

di - 17 gennaio 2018

Barcellona – I finanzieri della Tenenza di Barcellona Pozzo di Gotto hanno concluso, negli ultimi giorni, un’importante operazione denominata “Gioco sporco 2”, che ha permesso di individuare otto centri scommesse clandestini tra i comuni di Barcellona P.G., Terme Vigliatore e Merì. L’operazione ha consentito di svelare l’attività illegale svolta da alcuni esercizi commerciali che apparivano

Operazione “Nibelunghi”. Arresti per associazione mafiosa anche a Capizzi

di - 15 gennaio 2018

Capizzi – Nelle prime ore di lunedì 15 gennaio 2018, a Valguarnera Caropepe (EN) e a Capizzi (ME), a conclusione di articolate e complesse attività investigative, coordinate dal Direzione Distrettuale Antimafia di Caltanissetta ed eseguite congiuntamente dai Finanzieri del GICO del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Caltanissetta e dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale

Avevano manomesso i distributori di carburante. 9 arresti e 5 distributori del capoluogo sequestrati

di - 12 gennaio 2018

Palermo – I militari della guardia di finanza di Palermo hanno arrestato stamane nove persone (due in carcere e 7 ai domiciliari), sequestrato 5 distributori di carburanti del capoluogo e notificato 13 obblighi di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria, 8 dei quali integrati dall’obbligo di dimora a Palermo, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal gip del

Messina. Più di una tonnellata di fuochi d’artificio illegali sequestrati dalla Guardia di Finanza.

di - 21 dicembre 2017

Messina – Un vero e proprio “maxi-sequestro”, quello concluso dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Messina nei giorni scorsi. All’esito di un’articolata indagine, sviluppata negli ultimi mesi dell’anno, è scattato il blit dei finanzieri del Nucleo Mobile del Gruppo di Messina, che ha portato al sequestro di 26.727 fuochi d’artificio pericolosi, per

Maxi sequestro di giocattoli. Oltre 300.000 prodotti contraffatti e non sicuri

di - 21 dicembre 2017

Ragusa – Con l’avvicinarsi delle festività natalizie e nell’ottica della salvaguardia della salute pubblica, i finanzieri del Comando Provinciale di Ragusa hanno intensificato i controlli in materia di sicurezza prodotti. In particolare, le Fiamme Gialle del Nucleo di Polizia Tributaria di Ragusa, al termine di accurati accertamenti presso tre esercizi commerciali di Modica, Pozzallo e Ragusa

Close