Manutenzione fontana leggera, la minoranza interroga

di - 5 luglio 2017

Capo d’Orlando – Interrogazione urgente da parte dei consiglieri di minoranza del comune di Capo d’Orlando, Gaetano Gemmellaro e Gaetano Sanfilippo Scimonella, sulla manutenzione igienico-sanitaria della fontana leggera. L’area in cui è sita la fontana, infatti, risulterebbe trascurata e per questo i consiglieri richiedono una disinfestazione e una miglior manutenzione generale. Di seguito il testo dell’interrogazione

Via alla manutenzione della “Fontana Leggera” di Via Torrente Forno

di - 4 novembre 2016

Capo d’Orlando – Inizieranno la prossima settimana gli interventi di manutenzione programmati sulla struttura della Fontana Leggera di Via Torrente Forno. A comunicarlo l’amministrazione orlandina tramite un comunicato stampa che riportiamo integralmente: La Falegnameria Scolaro si è impegnata a svolgere gratuitamente i lavori di ripristino del tetto, la sostituzione delle doghe in legno ormai usurate, la

Niente acqua da settimane alla fontana leggera! Perché?

di - 13 settembre 2016

Capo d’Orlando – Da qualche settimana la fontana leggera di Contrada Forno non eroga più acqua. A segnalare il disservizio legato alla fontana leggera di Capo d’Orlando i consiglieri di minoranza Gaetano Gemmellaro e Sandro Gazia eletti nella lista “I paladini d’Orlando” alle ultime consultazioni elettorali. Secondo i due consiglieri di opposizione la mancata erogazione

Riaperta la “Fontana Leggera”

di - 12 marzo 2016

Brolo – Riaperta ieri mattina la fontana leggera sita accanto all’asilo nido comunale di Piazza Annunziatella. Dopo un breve periodo di chiusura dovuto alla sua sistemazione e manutenzione, nonchè alla firma della convenzione tra la società gestrice e l’ente comunale. La nuova convenzione stipulata prevede  e garantisce un introito del 10% sui proventi alle casse

Riaprirà a breve la fontanella di acqua leggera.

di - 16 febbraio 2016

Brolo – Saranno presto riaperti i rubinetti della fontana leggera, già istallata e funzionante da qualche anno ma da sempre mancante della firma della convenzione fra Ente ed azienda. La vecchia convenzione, anche se approvata dalla precedente giunta, non era mai stata sottoscritta dalle parti e non prevedeva alcun introito per il Comune e nessun tetto massimo

Close