L’ultima erede dei Baroni Piccolo di Calanovella si sposa e sarà una cerimonia in stile “gala”

di - 28 luglio 2017

Capo d’Orlando – Il Caporal Maggiore Scelto Stefano Valletta e la Baronessa Mariella Piccolo di Calanovella annunciano  il loro matrimonio che sarà celebrato sabato 29 Luglio alle ore 16,30 nella Chiesa “Cristo Re” di Capo d’Orlando. Sarà una cerimonia in stile gala dove il colore , i dettagli e i colpi di scena faranno da padroni , coccolando e sorprendendo parenti ed

A Torrenova e Ficarra consiglio comunale mercoledì sull’emergenza migranti

di - 17 luglio 2017

Torrenova – Domani, martedì 18 luglio, alle 16.30 riunione di tutti i sindaci a Torrenova. Anche il consiglio comunale di Torrenova prenderà posizione sull’emergenza migranti, dopo la protesta che in queste ore sta avvenendo a Castell’Umberto. Il Presidente del Consiglio Comunale Massimiliano Corpina  ha, infatti, convocato la pubblica assise per mercoledi 19 luglio alle ore

Nuova raccolta rifiuti. Si può lasciare contenitore dalle 23.00 alle 6.00.

di - 6 luglio 2017

Capo d’Orlando – Da qualche giorno è partita la sostituzione dei contenitori per la raccolta dei rifiuti differenziati gestiti dalla Ekoservizi per l’ARO che comprende i Comuni di Torrenova, Ficarra, Capri Leone, San Salvatore di Fitalia e Capo d’Orlando. Nuovi contenitori, nuove regole e, soprattutto, nuovi orari per il conferimento dei rifiuti. Una volta ritirati

Il Comune di Ficarra vince contenzioso con la Regione. Il campo di calcio “Milio” sarà finanziato

di - 17 maggio 2017

Ficarra – Il Comune ha definitivamente visto accolte le proprie ragioni nell’ambito del contenzioso istauratosi con l’Assessorato Regionale al Turismo per i “Lavori di adeguamento impianti e sistemazione del campo di calcio in località Natoli denominato Gaetano Milio” dell’importo di circa €. 1.150.000,00. Dopo aver ottenuto, la sospensiva del provvedimento con il quale l’Assessorato Regionale al

Dall’attuale Sindaco di Montagnareale all’ex segretario della DC di Ficarra. I nomi dei coinvolti del Consorzio Autostrade Siciliane

di - 12 aprile 2017

Messina – I centri operativi della Dia di Messina e di Catania stanno eseguendo misure cautelari che prevedono la sospensione dalla professione di dodici tra dirigenti e dipendenti del Consorzio per le Autostrade Siciliane, a vario titolo accusati di falso, abuso d’ufficio e truffa. Al centro delle indagini, durate due anni, la gestione amministrativa del

Close