Il ricordo di Graziella Recupero è sempre vivo come l’impegno contro il femminicidio

di - 27 giugno 2017

BARCELLONA – Studentessa del Liceo Classico, il 26 giugno del 1956, mentre rincasava ancora in pieno giorno, nella zona di San Giovanni, Graziella Recupero veniva aggredita e barbaramente uccisa, con 28 coltellate, ad appena 19 anni. In occasione del 61° anniversario dal quel tragico evento, il sindaco Roberto Materia e l’Amministrazione comunale onorano la memoria

Un successo il convegno “Femminicidio, le vittime non sono numeri”

di - 7 marzo 2017

San Filippo del Mela – Un vero successo di pubblico sabato scorso per il convegno sul tema “Femminicidio, le vittime non sono numeri” organizzato dall’Arf. A coordinare i lavori di “Femminicidio, le vittime non sono numeri”, importante appuntamento culturale è stato il conduttore e autore, radiofonico e televisivo, Francesco Anania. Un gruppo di esperti si

Un video bellissimo girato dai ragazzi dal Liceo artistico Ciro Michele Esposito

di - 25 novembre 2016

Santo Stefano di Camastra – Un video semplice ma molto efficace che evidenzia come la lotta contro la violenza sulle donne è anche una questione per uomini. I ragazzi del Liceo Artistico “Ciro Michele Esposito” della città delle ceramiche hanno realizzato un video con la collaborazione delle professoresse Gabriella Insana e Daniela Cappalonga in occasione

Aldebaran: un’associazione contro la violenza di genere

di - 8 febbraio 2016

Patti – Uno sportello d’ascolto, un centro antiviolenza, un gruppo di lavoro che intende difendere il genere femminile, questo l’obiettivo fondante della nascente associazione Aldebaran, costituitasi lo scorso 29 Dicembre presso l’Aula degli Avvocati del Tribunale di Patti e che oggi lavora alacremente e in maniera concreta per tutti i diritti delle donne, soprattutto le

Tragedia familiare. Tunisino uccide la moglie e si costituisce.

di - 4 settembre 2015

MESSINA -Una donna tunisina di 34 anni, Omayma Benghaloum, è stata uccisa a bastonate dal marito in preda ad un raptus di gelosia. L’uomo si è presentato stamattina spontaneamente al Commissariato Nord della Polizia di Stato con in mano le quattro figlie piccolissime della coppia. Ha confessato di avere ucciso la moglie nell’abitazione familiare di

All’Accademia PPAS giovani di talento

di - 8 giugno 2014

Capo d’Orlando – Giovani talenti crescono a grandi passi. Come ogni anno l’Accademia PPAS di Capo d’Orlando, con il saggio finale, mette in mostra il lavoro di un’intera stagione. Nell’anfiteatro all’aperto dell’Istituto Comprensivo II stavolta “l’occhio di bue” è puntato sulla recitazione. Dopo le lezioni di dizione, le insegnanti hanno messo in scena sketchs divisi

Close