9 giovani con patenti ritirate. 9 denunciati per uso droghe. I controlli nella “movida”

di - 31 luglio 2017

Capo d’Orlando – Continuano i servizi di controllo del territorio condotti dai Carabinieri della Compagnia di S. Agata Militello, nei punti di aggregazione giovanili durante i fine settimana per contrastare il sempre più crescente abuso di sostanze stupefacenti ed alcoliche ed ogni altra forma di illegalità. Servizi indirizzati  soprattutto a scoraggiare la guida di veicoli

“Operazione Carnevale Sicuro”: numerosi controlli dei Carabinieri ad esercizi pubblici e alla circolazione stradale.

di - 1 marzo 2017

Barcellona – Nei giorni dedicati al festeggiamento del Carnevale i Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto hanno continuato senza sosta l’attività di controllo del territorio. Negli ultimi giorni, l’imponente dispositivo di uomini e mezzi coadiuvato dal N.A.S di Catania, dall’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Messina e da ispettori delle reti televisive Sky/Mediaset, opportunamente predisposto

Controlli a tappeto dei Carabinieri. Un arresto e cinque denunce

di - 27 dicembre 2016

Milazzo – I carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno effettuato nel corso delle festività appena trascorse numerosi servizi di controllo del territorio sia sulla fascia tirrenica che sulle isole eolie. In particolare i numerosi servizi svolti hanno interessato sia il controllo dei soggetti sottoposti a limitazioni della libertà personale che controlli ai principali centri di aggregazione

Controlli sui Nebrodi, un arresto e 5 persone denunciate a Capo d’Orlando

di - 21 novembre 2016

Capo d’Orlando – I carabinieri della locale stazione e della compagnia di Sant’Agata Militello e la Polstrada di Sant’Agata e Barcellona, hanno eseguito  tra sabato e domenica notte una vasta operazione di controllo nella città orlandina e nei comuni viciniori, a seguito della quale un giovane è stato arrestato ed altri 5 sono stati deferiti all’autorità

Arrestato allevatore per possesso di “doppietta” rubata. Nessun collegamento con attentato Antoci

di - 21 maggio 2016

Caronia –  Nell’ambito dei controlli operati dai Carabinieri di Messina e dallo Squadrone Eliportato “Cacciatori” nell’area nebroidea della provincia, all’indomani dell’attentato al Presidente dell’Ente Parco dei Nebrodi, Dott. Giuseppe Antoci, nel pomeriggio del 20 maggio  è stato tratto  in arresto in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e per ricettazione l’allevatore MUSARRA Giuseppe, nato

Close