Evasi dal carcere Madia, tutti catturati

di - 14 luglio 2017

BARCELLONA – Carabinieri e Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria sono risaliti ai tre evasi dal carcere Madia nella notte tra mercoledì e giovedì scorsi. Le forze dell’ordine sono riuscite a rintracciare Vittorio Smiroldo, Emanuele Rossitto e Gaetano Sciacchitano. Si è conclusa quindi la fuga dei tre giovani, due originari di Messina ma residenti a

Fuga dal carcere, intercettato uno dei tre evasi

di - 14 luglio 2017

BARCELLONA – Operano nel totale riserbo le forze dell’ordine che stanno cercando di risalire ai tre evasi dal carcere “Madia”. Secondo un’indiscrezione non confermata, ieri uno dei fuggitivi è stato intercettato a Messina, nella zona degli imbarcaderi. Dovrebbe trattarsi dell’evaso di ventidue anni, originario di Lipari. Proseguono, intanto, le ricerche degli altri due soggetti che

Tre evasi dal carcere. Ricerche su tutto il territorio

di - 13 luglio 2017

BARCELLONA – Forze dell’ordine mobilitate per risalire a tre soggetti evasi dal carcere “Madia” la scorsa notte. A quanto pare, i tre, dopo avere tagliato le sbarre della finestra della loro cella, si sono calati con mezzi di fortuna per poi scappare, facendo perdere le loro tracce. Si sta cercando di analizzare anche le immagini

“Mani di fata” tradito dalle telecamere. Svaligiò appartamento a Pasqua, oggi in carcere

di - 4 luglio 2017

Messina – Aveva ripulito l’intero appartamento. Cassaforte depredata, argenti di famiglia trafugati. Approfittando della giornata festiva e dell’assenza dei padroni di casa, il topo d’appartamento aveva forzato il cancello d’ingresso e, con tutta calma, razziato anche carte di credito e computer. E’ successo a Pasqua, il 16 aprile scorso, in un appartamento della zona nord. Fallito

Torna in carcere Alfio Arcodia 

di - 13 maggio 2017

San Marco d’Alunzio – I carabinieri della stazione di Sant’Agata hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere nei confronti di Arcodia Alfio, 61enne di San Marco d’Alunzio, già agli arresti domiciliari, assistito dall’avvocato Giuseppe Mancuso, poiché ritenuto responsabile del reato di tentato omicidio aggravato. Il provvedimento  è stato emesso dal Giudice del

Da ex Opg a carcere. Ma serve altro personale. Interrogazione alla Camera di Villarosa

di - 21 aprile 2017

Barcellona – La trasformazione in carcere dell’ex OPG è in corso da tempo. Non è stata un’operazione facile e nemmeno particolarmente veloce. Basti pensare che l’approvazione dell’ODG a prima firma Villarosa risale al “lontano” luglio 2014. Da novembre 2016, la struttura carceraria Barcellonese è diventata Casa Circondariale, quindi una vera struttura complessa, suddivisa in tre

Carcere, nuova aggressione a un medico penitenziario

di - 28 marzo 2017

BARCELLONA – Un altro medico aggredito in carcere. E’ successo ieri. Il sanitario stava svolgendo la sua regolare attività assistenziale, quando è stato aggredito senza motivo da un detenuto. E’ il secondo grave episodio nel giro di 15 giorni, come informa la FIMMG settore medicina penitenziaria.   “Dopo il primo, già molto grave, si erano

Medico riporta trauma in un occhio dopo l’aggressione di un detenuto

di - 13 marzo 2017

BARCELLONA – Brutale aggressione ai danni di un medico in servizio presso la casa circondariale. Il sanitario si stava avvicinando a un detenuto per una visita, quando lo stesso lo ha assalito con efferata violenza, procurandogli un grave trauma in un occhio. Il medico è stato trasportato per le cure del caso presso l’Ospedale “Fogliani”

Close