Al Barone Romeo nasce l’Emodinamica. Un salvavita per un bacino di 120mila abitanti

di - 30 giugno 2017

Patti – Nella stagione dei tagli e dei declassamenti il Barone Romeo di Patti raggiunge un traguardo storico con l’attivazione dell’Emodinamica. Dopo quasi un decennio di attesa, tra promesse mai mantenute e impegni puntualmente caduti nel vuoto, l’intera area tirrenico-nebroidea potrà finalmente avvalersi di un servizio sanitario di fondamentale importanza; un salvavita per tutte quelle

Lavora in ospedale 17 ore consecutive. Il Sindacato chiede indagine

di - 1 giugno 2017

Patti – All’Ospedale “Barone Romeo” un dipendente lavora 17 ore consecutive senza riposo ed il Sindacato FIALS chiede ispezione ed indagine. L’ episodio, verificatosi il giorno 17 c.m.  ha coinvolto un Tecnico di Laboratorio della U.O.C. di Patologia Clinica ( Laboratorio di Analisi ) del Presidio Ospedaliero “ Barone Romeo “ di Patti, che dopo

Dopo anni di assenza, buone nuove per la figura apicale della Chirurgia al Barone Romeo

di - 15 maggio 2017

Patti – Sembrava senza fine la questione del primariato di Chirurgia al Barone Romeo, inspiegabilmente insabbiata da anni pur essendo già stato espletato il concorso. Dopo continui rimbalzi, ecco arrivare un credibile sblocco della vicenda legata al primario di chirurgia al Barone Romeo: “Ho avuto rassicurazioni dall’assessore Gucciardi che la procedura di assunzione è stata avviata”.

Cittadinanzattiva sul Barone Romeo. Ospedale declassato ma con servizi attivi

di - 14 aprile 2017

Patti – Punto della situazione sul Barone Romeo. Declassato, ma i servizi sanitari rimangono attivi. Il deficit permane in Chirurgia e investe il modulo di Otorinolaringoiatria. Al vaglio costante di Cittadinanzattiva, che non smette di monitorare la situazione generale intervenendo fattivamente ove necessario, il nosocomio pattese pare abbia resistito alla riforma riorganizzativa della rete ospedaliera siciliana.

Patti e Sant’Agata ospedali di base? Per Impalà e Gregorio è una «mancanza di rispetto».

di - 4 febbraio 2017

Patti – «Mancanza di rispetto, inteso come rispetto del diritto alla salute dei cittadini» dell’area tirrenico-nebroidea. Duro affondo dei consiglieri pattesi Impalà e Gregorio Nardo, che parlano di «Insufficienza quantitativa dei servizi sanitari offerti». «Da anni si parla di un imminente potenziamento del nosocomio pattese con l’installazione di nuove apparecchiature, l’apertura di nuovi reparti e

Sicilia Futura: “Altro che declassamento, il Barone Romeo avrà 11 reparti ad alta specializzazione”

di - 1 febbraio 2017

Patti –  L’onorevole Picciolo, componente della commissione Sanità all’Ars, ha incontrato gli esponenti della federazione pattese di Sicilia Futura. Al centro della riunione la bozza di riordino degli ospedali siciliani, con particolare riferimento al futuro ruolo del nosocomio pattese nella geografia sanitaria dell’area tirrenico-nebroidea. Niente allarmismi: nessun declassamento per il Barone Romeo di Patti. Parola

Due nuovi primari al Barone Romeo, la terza nomina entro l’Epifania

di - 30 dicembre 2016

Patti – Sarà anche un atto dovuto, ma considerato che è giunto proprio alla vigilia di Natale ha il sapore di un dono particolarmente gradito. Si tratta della nomina di due figure apicali all’ospedale Barone Romeo di Patti, nei reparti di Medicina Trasfusionale e Anestesia/Rianimazione. I due nuovi primari nominati dal direttore generale dell’Asp di

Close