Fazio va al ballottaggio ma dice ai suoi elettori: “Non votatemi”

di - 14 giugno 2017

Trapani – Nuova svolta in campagna elettorale: il candidato indagato per corruzione, che ha prevalso al primo turno, abbandona la corsa e dice che se sarà eletto al ballottaggio rinuncerà all’incarico. L’ultimo colpo di scena, nella campagna elettorale trapanese attraversata dalle bufere giudiziarie, è arrivato poco fa: Girolamo Fazio, il candidato sindaco sotto inchiesta per corruzione

Sottile: “Nessuna indicazione di voto per i miei elettori”

di - 11 giugno 2015

BARCELLONA P.G. – Giuseppe Sottile non darà alcuna indicazione di voto ai suoi elettori in occasione del ballottaggio. Il candidato di “SvegliAmo Barcellona” ha ribadito la sua intenzione attraverso una nota: “Dopo aver interloquito, come crediamo sia corretto, con entrambi i candidati al ballottaggio, riteniamo non sussistono i presupposti per appoggiare nessuno dei due. Troppo diverse,

Turrisi lascia libero il suo elettorato

di - 11 giugno 2015

BARCELLONA P.G. – Nessuna indicazione di voto ai suoi elettori. Giusi Turrisi, dopo avere assistito attentamente al dibattito scaturito nella campagna elettorale per il ballottaggio, ha deciso di non appoggiare né Maria Teresa Collica, né Roberto Materia. Di seguito riportiamo interamente il comunicato del candidato del Pd e delle forze moderate del centro sinistra. “Cari

Apparentamenti? No, grazie

di - 5 giugno 2015

BARCELLONA P .G. – Nessun apparentamento. O almeno così sembra. Roberto Materia e Maria Teresa Collica sembrano intenzionati a proseguire il loro percorso con il solo sostegno della coalizione che li ha sostenuti al primo turno. Nessuno spazio quindi ad alleanze con le liste di Giusi Turrisi, terzo classificato nella tornata elettorale del 31 maggio

Close