Migliorano le condizioni della bimba precipitata dal balcone della sua abitazione

di - 4 novembre 2017

Acquedolci – La piccola di due anni martedì scorso aveva fatto un volo di oltre tre metri , cadendo da un balcone in metallo. Trasportata d’urgenza in elisoccorso al Policlinico di Messina , è stata trasferita all’ospedale San Vincenzo di Taormina. Adesso si trova ricoverata nella struttura universitaria messinese. Secondo alcune informazioni cliniche sembrerebbe risolto

Ancora ricoverata e in condizioni critiche la piccola caduta dal balcone

di - 1 novembre 2017

Acquedolci – Sono stazionarie, ma giudicate ancora critiche, le condizioni della bambina di due anni precipitata martedì scorso dal balcone della sua abitazione di Acquedolci. La piccola è ricoverata sotto costante osservazione all’ospedale “San Vincenzo” di Taormina, dopo essere rientrata per ben due volte al Policlinico, nel quale era stata trasferita d’urgenza in elisoccorso dal

Bambina cade dal balcone, condizioni gravissime

di - 31 ottobre 2017

Acquedolci – Una bambina in condizioni gravissime causa caduta da un balcone è stata appena trasportata in ambulanza presso l’ospedale di Sant’Agata di Militello e subito dopo con l’Elisoccorso a Messina. La piccola, pare di due anni di età, sembra sia caduta dal primo piano di una palazzina ad Acquedolci. Seguono aggiornamenti.

Donna cade dal balcone, possibile suicidio ad Acquedolci

di - 8 novembre 2016

Acquedolci – Una tragedia si è consumata poco fa ad Acquedolci. Una donna ha perso la vita cadendo dal balcone. La donna di circa sessant’anni è caduta dal balcone della sua abitazione, al secondo piano di una palazzina del centro tirrenico. La vittima pare soffrisse di crisi depressive ma sono ancora sconosciuti i motivi che avrebbero

Tenta di gettarsi dal balcone: grave una38enne di contrada Salinà

di - 18 ottobre 2016

Piraino – Bacino fratturato, sterno fratturato e bolle d’aria a livello polmonare. Queste le gravi condizioni della donna di 38 anni che ha tentato di gettarsi dal balcone nel pomeriggio a Piraino, in contrada Salinà. La donna, sposata con un operaio, si trovava in casa e si è gettata dal secondo piano della sua abitazione,

Il piccolo Giuseppe si spegne dopo due giorni di agonia

di - 1 giugno 2015

BARCELLONA – Non ce l’ha fatta Giuseppe Pirri, il bambino di cinque anni caduto dal balcone di una casa popolare del quartiere Fondaconuovo. Un volo di quattro piano con un impatto sull’asfalto violentissimo, nonostante la presenza dei fili della biancheria dei piani inferiori che hanno rallentato la corsa nel vuoto del piccolo. Giuseppe è spirato alle

Close