I dettagli dell’interdittiva antimafia alla società Conti Taguali. Le parole di Antoci e Zanna

di - 19 ottobre 2017

Cesarò – Mafia dei Nebrodi: interdittiva antimafia all’impresa agricola Conti Taguali srl che detiene circa 1300 ettari di terre, nel territorio di Cesarò, ma di proprietà del comune di Troina. La società è stata raggiunta dal provvedimento disposto dalla Prefettura di Catania, secondo la quale “sarebbe suscettibile a infiltrazioni mafiose”. La misura potrebbe portare alla revoca delle concessioni ottenute nel

Duro botta e risposta tra Vittorio Sgarbi e Giuseppe Antoci

di - 16 agosto 2017

Sant’Agata Militello – Roghi in Sicilia, Sgarbi  ad Antoci: “ Dietro agli incendi non c’è la mafia. Tu non hai impedito che nel Parco dei Nebrodi siano entrate centinaia di pale eoliche”. Vittorio Sgarbi con un video postato sul suo canale Yotube , contesta le dichiarazioni rese dal presidente del Parco  sugli incendi divampati in Sicilia

Un successo il concerto tra musica e natura nella notte di San Lorenzo

di - 11 agosto 2017

Longi – Concluso con grandissimo coinvolgimento del pubblico ed un appuntamento al prossimo anno la serata organizzata dal Parco dei Nebrodi presso le Case di Mangalaviti, nel Comune di Longi, dove si è tenuta l’esibizione dell’Accademia internazionale estiva strumenti ad arco  “Suoni delle Madonie”. Una serata coinvolgente, dove nell’incanto di una notte estiva, tradizionalmente dedicata all’osservazione

Falso allarme bomba. Antoci lo aveva già detto: “Sono preoccupato”

di - 31 luglio 2017

Santo Stefano di Camastra – Falso allarme bomba  a Santo Stefano di Camastra, a 100 metri dall’abitazione del presidente del Parco dei Nebrodi, Giuseppe Antoci, intervenuti gli artificieri.  Sabato notte   è stato  rinvenuto  un congegno elettronico con  antenna posizionato  sopra il pilastrino del guard rail, lungo la strada che Antoci  percorre tutti i giorni  per raggiungere la propria casa, a circa 100 metri dall’inizio dell’ultimo tratto  che conduce alla sua residenza,

14 avvisi di garanzia attentato al presidente del Parco. Le parole di Antoci

di - 24 giugno 2017

Sant’Agata Militello – “I nomi dei 14 soggetti destinatari degli avvisi di garanzia della DDA di Messina che indaga sull’attentato Antoci e sulla mafia dei pascoli, oggi resi noti dalla stampa, dimostrano che il business dei terreni e dei contributi europei per lo Sviluppo Rurale (PSR) sono interessi economici in mano alle organizzazioni mafiose che il

Sequestro DIA Cesarò. Antoci: “Operazione conferma giri vorticosi di denaro”.

di - 9 giugno 2017

Sant’Agata Militello – Beni per svariati milioni di euro sono finiti sotto sequestro su richiesta del Procuratore della Repubblica di Catania Carmelo Zuccaro. Il sequestro è stato eseguito, questa mattina, dagli uomini della DIA di Catania, coadiuvati dalla sezione di Messina, e hanno interessato la famiglia dei Pruiti di Cesarò. “L’operazione di oggi – dichiara Antoci

Nascono i Cacciatori di Sicilia. Antoci: “Il mio grazie per la promessa mantenuta”

di - 13 maggio 2017

Con la  cerimonia di istituzione alla presenza del Ministro della Difesa Roberta Pinotti, di quello dell’Interno Marco Minniti, del Capo di Stato maggiore della Difesa Claudio Graziano e del Comandante Generale dell’Arma Tullio Del Sette nasce ufficialmente il reparto “Cacciatori di Sicilia”. Compito prioritario dello squadrone quello battere le zone più impervie della Sicilia in

Al via la “Tappa della Legalità”, con oltre 200 ciclisti

di - 9 maggio 2017

Sant’Agata Militello – Tutti a Palazzo Gentile per la “Tappa della Legalità”,  in occasione  dell’anniversario dell’attentato al Presidente del Parco dei Nebrodi  Giuseppe Antoci, avvenuto lo scorso 18 maggio. La “Tappa della Legalità” è un’iniziativa amatoriale organizzata dai sodalizi dilettantistici di concerto con l’organizzazione del Giro d’Italia, che ha visto la partecipazione di oltre 200 ciclisti  , che partiranno dalla

Close