Niente più precari al comune di Condró. Stabilizzate le ultime due precarie

di - 8 gennaio 2018

Condrò – Il 2018, nel comune di Condró, si apre con grandi risultati. È stata completata infatti la stabilizzazione del personale precario del Comune. Pochi giorni fa le due dipendenti, Anna Maria Giorgianni e Cinzia Carauddo, hanno infatti sottoscritto il contratto di lavoro a tempo pieno, ovvero  per 36 ore settimanali, ma soprattutto a tempo indeterminato.

Pioggia di finanziamenti per la cultura in Provincia di Messina

di - 14 novembre 2017

Condrò – Spazio alla cultura in provincia di Messina: con un decreto del Dirigente Generale dell’ Assessorato Regionale dei Beni Culturali sono stati concessi a vari comuni della provincia, delle somme per migliorare i servizi resi dalle Biblioteche Comunali. Nell’intera città metropolitana sono stati assegnati complessivamente 107.848€. I comuni beneficiari sono Alcara Li Fusi, Barcellona Pozzo

Parola d’ordine solidarietà! A Condrò consegna pacchi alle famiglie in difficoltà

di - 17 ottobre 2017

Condrò – Procede a gonfie vele la consegna dei pacchi, contenenti generi alimentari, destinati alle famiglie in difficoltà di Condrò. Pasta, biscotti e tutti i prodotti di prima necessità vengono consegnati a domicilio, ogni martedì e venerdì. Un’iniziativa questa nata dall’azione sinergica tra l’Amministrazione condroese e l’associazione “Banco delle Opere di Carità” di Catania. Proprio

Droga in casa rinvenuta grazie al fiuto dei cani. Trentottenne finisce ai domiciliari

di - 23 maggio 2016

CONDRO’ – Da tempo i Carabinieri di San Pier Niceto sospettavano che la sua abitazione fosse crocevia per lo spaccio di stupefacenti. Dopo un periodo di osservazione e accertamenti e al termine di perquisizione, lo hanno arrestato. Ai domiciliari è finito Ignazio Lombardo, 38 anni. In casa sua i Militari dell’Arma hanno rinvenuto, sapientemente occultati

Close