98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Sara Giuffrè completa la giunta. Francesco Giancola presidente del nuovo consiglio comunale

Librizzi –  Giunta completa e consiglio comunale insediato. Nel centro montano prende definitivamente il largo la formazione amministrativa del neo sindaco Renato Di Blasi, che ha sciolto la riserva sul terzo ed ultimo assessore.

Ed è quindi Sara Giuffrè a far parte dell’esecutivo insieme ai già designati Francesco Tricoli e Francesca Gugliotta, come reso noto nelle ore antecedenti alla prima adunanza della nuova assise cittadina.

Giuffrè, il cui nome è estraneo alle liste elettorali votate lo scorso 11 giugno, fa il proprio ingresso in giunta dopo i tentativi di Renato Di Blasi di allargare il perimetro della maggioranza al gruppo “Librizzi Riparte”, che – in appoggio al candidato sindaco classificatosi terzo, Nunzio Scaglione – ha rifiutato di unirsi alla maggioranza partecipando alla formazione della giunta.

Il primo cittadino, in attesa delle relative determine, ha inoltre comunicato la ripartizione delle deleghe, dopo il giuramento dei dieci consiglieri eletti nell’ultima consultazione e l’elezione di presidente del consiglio comunale e suo vice. Presiederà infatti il civico consesso il sindacalista Francesco Giancola, mentre la seconda poltrona più alta dell’Aula Pizzino tocca al consigliere Rosa Maiorca.

Queste, invece, le deleghe assegnate ai tre assessori:

Francesco Tricoli (vice-sindaco):   Territorio, Politiche agricole e forestali, Sport, Protezione civile, Politiche giovanili, Contrade, Arredo urbano

Francesca Gugliotta:  Famiglia, Lavoro, Pubblica Istruzione, Beni ed attività culturali, Centro storico, Commercio ed artigianato

Sara Giuffrè:  Turismo,  Spettacolo, Comunicazione, Pari opportunità, Ambiente

Di Blasi manterrà, tra le proprie competenze, quelle relative a bilancio e lavori pubblici. Il vice-sindaco Francesco Tricoli resterà anche membro del consiglio comunale, dove sarà rappresentata una sola delle tre compagini di opposizione, ovvero quella di “Nuovo Impegno per Librizzi” che sostenne la candidatura a sindaco di Vincenzo Calabrese.

Continua a leggere altre notizie su
Librizzi