98zero

Le tradizioni pasquali rivivono nella “Passioni du Signuri”

Mirto – Altro appuntamento ieri sera, presso la Chiesa Madre, con le tradizioni pasquali attraverso la cantata “A Passioni du Signuri”, intonata da diversi cantori mirtesi.

La Passione del Signore è stata cantata, come da tradizione, la sera del Giovedì Santo dopo la Santa Messa in Coena Domini, celebrata nel pomeriggio da Don Carmelo Scalisi.

I cantori mirtesi hanno interpretato la “Passioni du Signuri”, riprendendo tutte le 27 strofe della cantata pasquale e alternando svariate voci, sia soliste che cori di accompagnamento.

Le tradizioni pasquali sono ormai diventate un’usanza affermata nel Comune mirtese e la cantata di ieri succede all’altro grande evento della rappresentazione della “Passione di nostro Signore”, svoltasi nella giornata di Mercoledì 28 Marzo.