98zero

Rubati furgone per la raccolta di rifiuti e attrezzi per la pulizia.

Reitano – I malviventi sono entrati nel magazzino comunale di Via Umberto, portando via motoseghe, decespugliatori e un gruppo elettrogeno.

Amaro risveglio per la piccola comunità reitanese, indignata per il furto subito e per il danno economico e “sociale”. Quello che i malviventi hanno portato via, serve per pulire il piccolo centro, fare manutenzione, e garantire servizi anche nella frazione marina di Villamargi, che nei mesi estivi diventa metà di turisti e vacanzieri.

I Carabinieri della stazione di Mistretta, coordinati dal luogotenente Giuseppe Mammano stanno esaminando le registrazioni delle telecamere a circuito chiuso, nessuna pista è esclusa.

Continua a leggere altre notizie su
Reitano