98zero

Ecco il primo album delle figurine dello sport stefanese!

S.Stefano – L’iniziativa è stata coordinata dalla ASD Volley S.Stefano che ha coinvolto gratuitamente tutte le associazioni stefanesi. Il progetto è della società Akinda Italia Srl che si occupa della realizzazione grafica, della stampa e del confezionamento dell’album.

In 36 ore è letteralmente andato a ruba a tal punto che è già in arrivo la seconda “fornitura”.

Grandi e bambini, sportivi e appassionati hanno comprato album e figurine, cercando le foto di amici e parenti da “scambiarsi” come fossero Totti, Dybala o Belotti.

L’album costa 3 euro, un pacchetto di figurine 70 centesimi, ci sono 273 spazi da riempire con volti e squadre.

Il direttore sportivo dell’ASD Volley S.Stefano, Luca Martino, regista dell’operazione precisa che sono state coinvolte tutte le associazioni ed i gruppi sportivi della città delle ceramiche che a scelta hanno deciso se aderire oppure no. Nessun contributo, nessuna quota di partecipazione, tutto a tasso zero compresa la pagina promozionale del comune.

Sfogliando si trova la pagina dedicata a Mattia Miraglia, campione del mondo di powerlifting, quella del “gruppo fiondatori stefanesi”, c’è lo spazio dell’Asdc Le Ceciliane, quello per i piccoli amici della Parnassius sport club e, ovviamente, le pagine della Stefanese calcio e della Stefanese volley.

Akinda, che si occupa del progetto a 360 gradi, è una casa editrice digitale, nata nel 2004 che ogni anno realizza album delle figurine per assessorati allo sport, società sportive professioniste e dilettantistiche in oltre 8 paesi europei. In questi anni, proprio grazie a questi progetti, Akinda ha donato defibrillatori e apparecchi “salva vita” a società e associazioni sportive di tutto il mondo.

L’album delle figurine, il primo della storia stefanese, ha avuto un forte impatto emozionale e il coinvolgimento diretto delle famiglie e delle associazioni sportive.

Continua a leggere altre notizie su
S. Stefano C.
Invia una Segnalazione