Eccellenza: impresa Rocca, il San Pio regola il Sant’Agata

Viagrande – Domenica di emozioni nel girone B di Eccellenza, con gli spareggi promozione e salvezza sotto i riflettori. Dopo la prima semifinale play-off, giocata sabato tra Acireale e Milazzo e vinta 3-1 ai supplementari dagli acesi, ieri il Pedara San Pio X ha superato 3-1 il Città di Sant’Agata, conquistando l’accesso alla finale regionale. Nel play-out, un eroico Rocca di Capri Leone espugna 1-2 Viagrande ottenendo la salvezza e relegando in Promozione i catanesi.

A Pedara, gara subito in discesa per gli uomini di Pidatella, che al 2′ vanno avanti con Baglione che approfitta di una respinta non perfetta di Ficara per depositare in rete l’1-0. Passano soli 10′ e i catanesi raddoppiano con Furnò che, a giro, batte Ficara per il 2-0. Partita praticamente chiusa al 37′ con Viglianisi che di testa, dopo un assist di Privitera, insacca il 3-0. Nel finale di gara, Mincica su rigore per il Sant’Agata rende meno pesante il passivo degli ospiti di mister Ferrara. Pedara San Pio X in finale play-off contro l’Acireale, per il Città di Sant’Agata si chiude una stagione comunque straordinaria.

Eccezionale impresa, nel frattempo, per il Rocca di Capri Leone, che espugna 1-2 Viagrande nel play-out, mantenendo la categoria e spedendo in Promozione un volitivo ma sfortunato Sporting Viagrande. Messinesi in vantaggio al 34′ con un grande colpo di testa di Viscuso sugli sviluppi di un calcio piazzato dalla destra. Ad inizio ripresa i caprileonesi allungano sullo 0-2 con Raveduto che, servito in profondità da Matera, mette a sedere Caruso e realizza lo 0-2. Poco dopo, però, i locali accorciano con un preciso rigore di Dama. Nel finale il Rocca avrebbe le occasioni per chiudere la contesta ma gli avanti di mister Palmeri falliscono il tris. Dall’altra parte, il solito Dama mette i brividi a Paterniti prima con una deviazione sotto porto fuori di poco e poi con un lob da fuori area che si stampa sulla parte alta della traversa. Il Rocca è miracolosamente salvo, per lo Sporting Viagrande un finale di stagione amaro.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close