98zero

Presunta aggressione alla stazione ferroviaria, ragazza assalita da un extracomunitario

Patti – Un ragazza di Patti sarebbe stata aggredita da un extracomunitario all’interno della stazione ferroviaria.

A quanto pare una ragazza pattese sarebbe stata aggredita ieri sera, intorno alle 18.45, all’interno della stazione ferroviaria di Patti.

Secondo la ricostruzione di alcuni testimoni, la giovane sarebbe stata prima molestata e poi colpita al volto da un uomo mentre stava per acquistare il biglietto del treno.

La ragazza, visibilmente sotto shock, sarebbe comunque riuscita a divincolarsi e a mettersi in salvo entrando all’interno del bar della stazione, mentre l’uomo, un extracomunitario, sarebbe fuggito senza lasciare tracce.  «In un primo momento – riferisce chi ha assistito alla scena –  l’uomo si è nascosto al  binario 5 e poi è riuscito scappare in direzione di un cantiere nautico che si trova proprio a ridosso della linea ferroviaria».

Nessuna denuncia sarebbe stata sporta dalla giovane.

Continua a leggere altre notizie su
Patti