98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

A giudizio il sindaco e altre sette persone per le emissioni acustiche dai lidi

Venetico – Sono in tutto otto le persone rinviate a giudizio dal Gip del Tribunale di Messina sulla questione delle emissioni acustiche provenienti dai lidi realizzati sul lungomare. Tra questi, il sindaco Francesco Rizzo; il comandante della polizia municipale, Salvatore Bonsignore e il dirigente dell’ufficio tecnico, Salvatore Dario Emmi. Con essi sono indagati cinque titolari di lidi balneari. L’udienza è fissata per il 13 giugno. Tutti dovranno rispondere del reato di abuso d’ufficio in concorso. Sindaco, comandante dei vigili e capo dell’ufficio tecnico dovranno rispondere anche dell’accusa di avere omesso i controlli all’inquinamento acustico. Nonostante le tante denunce dei cittadini, la musica sarebbe continuata fino alle due di notte. La potenza delle emissioni sarebbe stata verificata anche dall’Arpa.

 

 

Continua a leggere altre notizie su
Venetico