98zero

Al giovane Fabrizio Paterniti Martello il primo premio al Torino Film Festival

Tortorici – Va a Fabrizio Paterniti Martello il primo premio per il corto metraggio al Torino Film Festival.

La Giuria del Torino Film Festival sezione di Italiana.corti, composta da Colapesce, Lucia Veronesi, Matteo Zoppis, ha assegnato il primo premio, Premio Chicca Richelmy per il Miglior film (€ 2.000 offerti da Associazione Chicca Richelmy) a: Ex voto di Fabrizio Paterniti Martello (Italia, 2016) con la seguente motivazione: “Il film racconta la tradizione di un luogo diviso fra sacro e profano e ci restituisce poeticamente l’immagine di un’Italia divisa tra tradizione e modernità”.

Fabrizio Paterniti Martello ha studiato lettere classiche all’università e frequentato il corso di montaggio presso il Centro sperimentale di cinematografia di Roma.

La filmografia di Fabrizio Paterniti Martello comprende tre corti e precisamente Vraiment Marcel (2013), Incontro ravvicinato con un autore di un certo tipo (2016) ed Ex voto (cm, 2016).

 

Continua a leggere altre notizie su
Tortorici