Racconti divini, grande successo in biblioteca comunale

Capo d’Orlando – Un viaggio nella memoria della nostra terra attraverso la degustazione del suo prezioso nettare.

E’ stato un successo il terzo appuntamento organizzato dalla Biblioteca Comunale dal titolo “ La Grande Storia” di “ Racconti divini”. Gocce di memoria. Un viaggio a ritroso per raccontare con gusto, anche ironico, i benefici del vino nel nostro corpo, quando assunto con moderazione. Il vino ha trovato valore nella trasposizione del lavoro della propria terra, da cui proviene la cultura di un popolo, intrisa di una varietà di gusti e intensi sapori. Oggi è anche un affare a tanti zeri. A tenere banco, prima della degustazione, la prof.ssa Lucia Franchina e il dott. Carlo Sapone, che successivamente hanno lasciato la parola al Prof. Michelangelo Gaglio, il quale ha deliziato la platea con un divertente, quanto interessante, monologo con il vino al centro di rime poetiche, letterarie e artistiche dal periodo dell’impero Romano alla più ristretta contemporaneità nelle canzoni. Ospite della serata è stata l’ Enoteca Reale che ha presentato l’Azienda Rallo di Marsala. La storica e prestigiosa Cantina che, dal 1860, nella produzione di prodotti vinicoli di qualità ha ottenuto i favori sulle tavole delle più blasonate famiglie d’Italia, a cominciare da quella dei Savoia e premiata nei più importanti concorsi enologici internazionali. La serata è stata allietata dalle musiche di Domenico Collica. Poi spazio ai calici alzati e alla degustazione della Gastronomia Steakhouse locale.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close