Al via il Progetto “ Welcome To Nebrodi”, consegnate 12 auto elettriche

Sant’Agata Militello – Ieri al castello Gallego è stato presentato il progetto dei punti di informazione turistica itinerante, finanziato dal ministero dei Beni Culturali nel 2010, rivolto  ai 40 comuni dell’hinterland aderenti alla rete “ Nebrodi Città Aperta”.

12 mini car elettriche sul territorio, forniranno informazioni ai gruppi di visitatori intercettandoli in strada e promuoveranno gli eventi più interessanti. Presenti alla cerimonia di presentazione Il sindaco della città Carmelo Sottile, con i consulenti tecnici del progetto: Carlo Giuffrè e Vincenzo Cordone, il geometra Antonino Caruso, il presidente del consiglio di Castell’Umberto, che sarà sede della centrale operativa, Tito Barbagiovanni, l’assessore regionale al Turismo Sandro Pappalardo ed il deputato regionale Giuseppe Galluzzo. “ Debbo complimentarmi- ha affermato l’assessore Pappalardo- con chi nel 2010, ha avuto la felice ed innovativa intuizione per realizzare il progetto, che per la Sicilia, a distanza di tanti anni è un servizio importante per l’accoglienza turistica”.  Una mini car andrà a Sant’Agata e servirà anche Militello Rosmarino ed Alcara Li Fusi,  altre due saranno a disposizione tra Capo d’Orlando e Naso e Brolo e Gioiosa Marea , le rimanenti tra i  comuni rientranti nella rete “ Nebrodi Città Aperta”.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close