98zero

Condannato a 10 anni e 6 mesi in primo grado Mancari

Capo d’Orlando: Condannato a 10 anni e sei mesi Franco Mancari, accusato di estorsione aggravata ai danni del farmacista Gianfranco Velardi
Dieci anni e sei mesi e 5000 euro di multa, la condanna inflitta dal collegio giudicante del Tribunale di Patti ( presidente Sandro Potestio, a latere i giudici Torre e Vona) ieri sera a Franco Mancari, di Capo d’Orlando, ma originario di Naso, difeso dall’avvocato Salvatore Silvestro, accusato di estorsione nei confronti del farmacista orlandino Gianfranco Velardi, assistito dall’avvocato Alessandro Pruiti e costituitosi parte civile al processo.

Il Tribunale di Patti è andato oltre la richiesta del pubblico ministero Alessandro Lia (8 anni di reclusione) ed ha riconosciuto l’aggravante della continuazione. Inoltre, è stato riconosciuto il risarcimento dei danni alle parti civili (Acio, Gianfranco Velardi, Federfarma, Ordine dei Farmacisti e comune di Capo d’Orlando). Per un anno intero, secondo il racconto del farmacista, il quarantasettenne, peraltro già coinvolto nelle operazioni “Due Sicilie” e “Domino”, avrebbe preteso la corresponsione di somme di denaro che gli inquirenti quantificarono in circa 30 mila euro. L’arresto di Mancari avvenne l’1 marzo 2016 e da quel giorno l’uomo è recluso in carcere.

Continua a leggere altre notizie su
Capo d'Orlando