98zero

Due nomadi rumene fermate e rimpatriate

Caprileone – Nel corso di un’attività di vigilanza sul territorio nei giorni scorsi, l’ispettore capo Giacobbe e dall’assistente capo Vecchio del Comando di Polizia locale hanno fermato in piazza Faranda, due donne che girovagavano con aria sospetta per le vie del paese.

Le due nomadi di nazionalità rumena, già conosciute alle forze dell’ordine poiché colpevoli di reati di vario genere, sono state successivamente condotte al Comando dei carabinieri del luogotenente Schillaci. Dopo le formalità di rito è stato predisposto l’immediato rimpatrio.