Aggiudicati i lavori del Fresina che partiranno ad Aprile.

Sant’Agata Militello – E’ stata completata la procedura telematica, e definita la gara per i lavori di inerbamento del campo da gioco dell’impianto sportivo “Biagio Fresina” di Sant’Agata Militello, con aggiudicazione della ditta Sofia Costrizioni di Agrigento, con il 29,10% di ribasso.

Soddisfazione espressa dall’assessore ai lavori pubblici, Giuseppe Puleo, che comunica l’avvenuta aggiudicazione della gara per i lavori di riqualificazione dell’impianto sportivo, attesi da tanto tempo dalle società sportive ma anche dagli appassionati e dagli sportivi amatoriali santagatesi. “E’ un risultato importante – dichiara l’assessore Puleo – frutto dell’impegno assiduo e del lavoro sinergico svolto dall’amministrazione e dalla nostra struttura tecnica amministrativa e degli uffici comunali”. “Presto la città si doterà di uno stadio comunale degno di questo nome -aggiunge l’assessore allo sport Melinda Recupero – “si tratta di un’opera importante sia per Sant’Agata che per l’intero hinterland, una struttura al passo con i tempi che la nostra città meritava”. L’inizio dei lavori è previsto per il mese di Aprile. Il progetto prevede, oltre all’inerbamento del rettangolo di gioco, anche la copertura dei campi da tennis adiacenti, nonché il ripristino della pista di atletica leggera.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close