Blues 4 Earth. Dalla musica al rimboschimento. Piantati i primi alberi. Le foto

Patti – Una cena sul lungomare seguita da una grande serata blues aveva permesso, lo scorso 12 agosto, di raccogliere dei fondi da investire in alberi da ripiantare in quelle zone arse dagli incendi.

Com’è tristemente noto, le fiamme del 30 giugno hanno messo in ginocchio aziende e privati, oltre che annientato la flora tesoro dei nostri luoghi.

Solchi e MeetUp Terre di Tindari hanno dunque, in aiuto, organizzato il solidale Blues 4 Earth, dalla cui forte partecipazione all’evento è stato possibile acquistare oltre 500 alberi di ulivo.

Adesso finalmente la messa a dimora del primo piccolo lotto, ieri per mano delle 4ᵉ A e B della scuola elementare di C.so Matteotti.

C.da Mortizzi ha accolto l’edificante mattinata, ma a breve si continuerà in altre aree colpite dal fuoco e laddove i proprietari ne faranno richiesta.

A prosieguo del lavoro educativo cominciato coi più piccoli, gli insegnanti – questa è stata la volta di Maria Melita, Carmela Vita e Salvatore Virecci – torneranno a controllare il procedere miracoloso della natura. Una nomina formale con tanto di targhetta, infatti, ha investito i giovanissimi studenti della carica di custodi degli alberi e del territorio interessato.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close