98zero

Niente più precari al comune di Condró. Stabilizzate le ultime due precarie

Condrò – Il 2018, nel comune di Condró, si apre con grandi risultati. È stata completata infatti la stabilizzazione del personale precario del Comune.

Pochi giorni fa le due dipendenti, Anna Maria Giorgianni e Cinzia Carauddo, hanno infatti sottoscritto il contratto di lavoro a tempo pieno, ovvero  per 36 ore settimanali, ma soprattutto a tempo indeterminato.

Le due dipendenti, all’interno dell’area amministrativa del comune, sono inquadrate nella categoria giuridica A e B.

Un obiettivo importante questo, che rappresenta una pagina storica sia per il comune che per le due dipendenti, ormai facenti parte a pieno titolo dell’organico comunale.

“La stabilizzazione del personale precario dell’ente -ha dichiarato il primo cittadino Salvatore Campagna- era uno degli obiettivi prioritari della nostra Amministrazione. L’oculata gestione delle risorse del bilancio comunale ci ha consentito di recuperare la capacità assunzionale sufficiente per effettuare le due stabilizzazioni con un impegno orario a 36 ore settimanali. In questo modo abbiamo sistemato la struttura burocratica del Comune con il potenziamento dell’area amministrativa.”

Continua a leggere altre notizie su
Condrò
Invia una Segnalazione