98zero

Discarica, Villarosa valuta un esposto alla magistratura

Mazzarrà Sant’Andrea – “La Regione Siciliana risponda alla messa in mora del Ministero dell’Ambiente”.

Un nuovo sollecito è stato inviato proprio al Ministero affinché da Palermo si muova qualcosa per la messa in sicurezza della discarica. Alessio Villarosa, deputato del Movimento 5 Stelle, ha affermato di avere chiesto ufficialmente alla Direzione Generale per i rifiuti e l’inquinamento di avere risposte su due aspetti. Come mai per il dipartimento la discarica risulta essere non più attiva dal 2004 e quale sia l’iter esatto e concreto ai fini della richiesta di intervento statale legata all’articolo 309. Villarosa ha anche affermato senza mezzi termini che sta valutando l’opzione di presentare un esposto alla magistratura, in quanto ci si troverebbe in presenza di un imminente minaccia ambientale, come avrebbe accertato anche l’ISPRA già dal 2014.

In conclusione, Alessio Villarosa ha voluto augurare buon lavoro al nuovo commissario liquidatore della TirrenoAmbiente, Sonia Alfano, cui va anche la richiesta di attivarsi da subito per la presentazione del progetto definitivo, completo e concreto per la chiusura della discarica, progetto atteso da quasi tre anni.

Continua a leggere altre notizie su
Mazzarrà Sant'Andrea