Il GIP scarcera Cateno De Luca. Revocati domicialiri

Messina – Il neo eletto deputato regionale Cateno De Luca era ristretto agli arresti domicialiari per una presunta evasione fiscale da oltre un milione e settecento mila euro con la Fenapi. Libero anche Carmelo Satta.

La notizia è stata diffusa qualche minuto fa dalla Gazzetta del Sud online. Il Gip Carmine De Rose ha depositato il provvedimento: scarcerati il parlamentanre Cateno De Luca e Carmelo Satta.

Cateno De Luca potrà adesso occupare il suo posto all’Assemblea Regionale Siciliana.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close