98zero

Secondo posto per la squadra del verde comunale al Concorso “Comuni Fioriti”

Terme Vigliatore – Secondo posto per la squadra comunale del Verde alla finale Nazionale del concorso “Comuni Fioriti”. Il massimo della valutazione tra i comuni superiori a cinquemila abitanti con “quattro fiorini”. Così, nella prossima primavera, la cittadina riceverà mille euro in fioriture.

Un traguardo a conferma della particolare attenzione verso il territorio che premia il motto “Fiorire è Accogliere”. La giuria, nella sua valutazione, ha tenuto conto non soltanto degli spazi fioriti, ma anche di ordine, pulizia, raccolta differenziata, predisposizione al benessere e alla qualità della vita e dell’ambiente.

A ritirare il Premio nella cittadina Umbra di Spello (Perugia), insieme all’Assessore Michele Isgrò, una rappresentanza di “operatori comunali del verde pubblico” che, dopo aver assistito ad una formativa tavola rotonda con professionisti del mondo del verde di fama internazionale, sono saliti sul palco per ritirare targhe e premi.

Insieme al gruppo termense a Spello anche Stella Giunta ex 2^Miss Comuni Fioriti 2014 che insieme all’insegnante Rosangela Perroni si sono esibite in una strepitosa performance di balli apprezzatissima dalla gremita sala.

Nel corso dell’evento, erano presenti anche piccoli spazi promozionali nei quali sono stati esposti alcuni frutti di agrumi particolari e rappresentativi della produzione vivaistica locale e diverse foto del territorio preparate con cura dalla Proloco Terme Vigliatore.

Siciliane due Miss Comuni Fioriti. Primo posto per Roberta Bongiorno di Gangi (Palermo) e secondo per Tamara Recupero di Furnari, mentre terza fascia a Debora Cipriano Monetta di Tavagnasco (Torino).

Continua a leggere altre notizie su
Terme Vigliatore