98zero

Si è spento Giovanni Granata grande interprete della musica popolare siciliana

Caronia – Si è spento Giovanni Granata, uno dei migliori interpreti e conoscitori della musica tradizionale siciliana, dopo aver combattuto con una grave malattia.

Giovanni Granata è nato a Caronia, è cresciuto in un ambiente dove i canti e la musica popolare sono stati di accompagnamento alla crescita culturale. Da giovanissimo ha iniziato ad accompagnare sua madre (dalla quale ha appreso il repertorio musicale locale) con la chitarra e duettando con lei ha imparato le canzoni di Rosa Balistreri.

Negli anni settanta insieme ad amici locali e al contributo di una voce meravigliosa (Zelinda Ripa) ha costituito il gruppo “Canzoniere dei Nebrodi ” esibendosi nel circondario per le feste de L’Unità.

Orgoglio suo in questo periodo è stato aver condiviso il palco con i due Grandi Ciccio Busacca e Rosa Balistreri. Ha partecipato con la madre a trasmissioni radiofoniche della Rai regionale. Dopo anni (anche se ha continuato a cantare per gli amici ) è arrivata l’opportunità di incidere il Cd “Vinutu sugnu ” e da lì è ripartito tutto. Nel 2006 nasce il gruppo di musica popolare dei Kalèatturnu con musicisti professionisti. Cercando sempre di tenere alto l’interesse, la ricerca e la riproposta della vasta e ampia ricchezza della nostra tradizione popolare.

Franco Blandi, direttore artistico della rassegna “Nebrodi in corto Doc”, commenta sulla sua pagina Facebook “Oggi se n’è andato un grande amico e grande artista. Caro Giovanni, ho avuto il piacere di condividere con te molte cose. Mi mancheranno tutte. Mi mancherai tu. Quando sono venuto a trovarti avevo sperato che potessi farcela. Oggi pomeriggio sarei venuto ancora. Non ho fatto in tempo. Tanta tristezza, ma anche la certezza che quelli come te saranno ricordati per sempre! Ciao Giovanni”.

Continua a leggere altre notizie su
Caronia