Un concerto di grande successo quello di Bianca Atzei a Mistretta – Le foto

Mistretta – Grande successo per il concerto di Bianca Atzei di sabato 9 settembre nella gremita piazza San Felice.

La nota cantante, milanese di nascita ma orgogliosa delle sue origini sarde, il cognome Atzei ne è una chiara e significativa testimonianza, ha regalato a tutti i presenti due ore di buona musica, interagendo più volte con il pubblico nel suo stile elegante e raffinato che tanto amano i fan. Sofisticata, sensuale, allo stesso tempo grintosa, a tratti eclettica, ha stupito la piazza affollata dei tantissimi giovani di Mistretta e di tutto l’hinterland. Mani al cielo e un unico grande coro quando l’Atzei ha iniziato il concerto cantando, con entusiasmo e bravura, il  brano del Festival di Sanremo 2017, “Ora esisti solo tu”, ed effettivamente esisteva solo lei in piazza il suo carisma, la sua voce e le parole della canzone ispirate alla storia d’amore con Max Biaggi, e scritta per lei da Kekko dei Modà.

Ha continuato a incantare il pubblico con “L’amore vero”, “Non puoi chiamarlo amore” e “La paura che ho di perderti”. Durante la serata l’artista ha attraversato diversi generi musicali, uno splendido medley di Lucio Battisti ha fatto ballare tutta la piazza, come vari brani di Loredana Bertè, per uno spettacolo davvero entusiasmante.

Il brano che la portò al successo è “La gelosia” con i Modà, canzone che l’Atzei ha deciso di interpretare per la serata in maniera originale, scegliendo una ragazza del pubblico e cantando insieme a lei, in un duetto davvero riuscitissimo. Sulle note di “Non è vero mai” la piazza è diventata pura magia e emozione, mentre prima di cantare “La strada per la felicità” lancia un messaggio sociale forte e chiaro: “Prima di tutto siamo essere umani – afferma l’Atzei – e siamo tutti uguali. Questa è la strada verso la felicità”. Un concerto davvero molto seguito e apprezzato che con la tappa di Mistretta nel suo “Esisti solo tu tour 2017” ha fatto boom di presenze. Nello specifico lo spettacolo si inserisce nei solenni festeggiamenti in onore del SS. Ecce Homo a cura del Comitato per i festeggiamenti, attivo presso la Società Agricola di Mistretta presieduta da Vincenzo Mingari. Ha concluso la serata cantando l’ultimo singolo “Abbracciami perdonami gli sbagli”, incassando applausi scroscianti, e Veronica Atzei in arte Bianca, non ha esitato a rivolgere l’ultimo saluto gioioso al pubblico, sicuramente spinta dal calore della piazza amastratina, mentre subito dopo si avviava dietro il palco per gli autografi e le foto con i fan e i curiosi.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close