I “Dear Jack” per la festa di S. Leone

Longi – Saranno i “Dear Jack” ad esibirsi Martedì 22 Agosto 2017, per i festeggiamenti in onore di S. Leone vescovo e martire.

I “Dear Jack”, diventati famosi con la partecipazione all’edizione 2014 di “Amici”, in cui arrivarono in finale e si aggiudicarono il “Premio della critica Fanta”, ritornano in Provincia di Messina dopo il concerto dello scorso 12 Agosto a Pace del Mela.

La band dei “Dear Jack” si forma nel 2012 per condividere il progetto di quattro amici giovanissimi, poi diventati cinque, ognuno con influenze e gusti musicali diversi che spaziano dalla classica, al metal, al R&B: Alessio Bernabei (voce), Francesco Pierozzi (chitarra), Lorenzo Cantarini (chitarra), Alessandro Presti (basso) e Riccardo Ruiu (batteria). Il gruppo prende il nome da Jack Skeletron, protagonista del film d’animazione “Nightmare Before Christmas” di Tim Burton. I “Dear Jack” partecipano all’edizione 2014 di “Amici”, il talent show condotto da Maria De Filippi, dove riescono ad arrivare in finale e ad aggiudicarsi il “Premio della critica Fanta”. Nel Luglio dello stesso anno aprono i due concerti dei “Modà” negli stadi, l’11 luglio all’Olimpico di Roma e il 19 a Milano a San Siro. Il loro album d’esordio “Domani è un altro film – prima parte” si piazza per ben sette settimane al primo posto delle classifiche italiane, raggiungendo il doppio disco di platino con quasi 150.000 copie vendute. “Domani è un altro film – prima parte” è diventato l’album più venduto in Italia nei primi sei mesi del 2014, pur essendo uscito solo a Maggio. I “Dear Jack” partecipano alla 65esima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Il mondo esplode (tranne noi)”. Nel 2015 Alessio Bernabei decide di seguire un percorso artistico da solista e la decisione viene presa di comune accordo con gli altri componenti dei “Dear Jack”, che continuano il loro percorso di band. Al posto di Alessio Bernabei entra a far parte dei “Dear Jack” Leiner Riflessi, che diventa la nuova voce della band. Leiner, classe 97, è nato ad Apartado, in Colombia, e all’età di 6 anni viene adottato da una coppia di Vicenza e ottiene la cittadinanza italiana. È cantante, autore, pianista, batterista e ballerino. I “Dear Jack” partecipano con la nuova formazione alla 66esima edizione del Festival di Sanremo con il brano in gara nella sezione Campioni “Mezzo Respiro”.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close