Paolo Chicco torna a Villa Piccolo per presentare il suo nuovo romanzo

Capo d’Orlando – Organizzato dalla Fausto Lupetti editore e dalla Fondazione Villa Piccolo di Calanovella si svolgerà il prossimo 18 agosto la presentazione del nuovo romanzo di Paolo Chicco “Strabismo di Venere”.

Dialogheranno con l’autore l’avvocato Andrea Pruiti Ciarello e la giornalista Marila Re. Gli attori Palma Della Rocca e Pier Mario Prandi leggeranno alcuni brani.

Al termine verrà offerto un brindisi.

Il processo a uno stupratore seriale, in una Trapani primaverile, è solo l’inizio di una vicenda in cui le sorprese non mancheranno. L’ispettore Rachele Dioguardi è costretta suo malgrado ad indagare nei recessi nascosti dell’istruttoria alla ricerca della verità. Gli arabeschi del destino porteranno Rachele a confrontarsi, ancora una volta, con se stessa, il suo passato e i suoi desideri.

Paolo Chicco nasce a Torino (1951) dove vive ed esercita la professione di penalista. Alla fine degli anni settanta dirige una delle prime radio libere e fonda la rivista di politica e cultura “La Pallacorda”. Nel 2012 pubblica “La maledizione di Mezzapica” sei racconti ambientati a Filicudi e tradotti in molte lingue.

Nel 2015, nella stessa collana di narrativa Settevoci, pubblica “Le mura di Tramontana” (Premio Città di Cuneo 2016 per il primo romanzo).

 

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close