Detenzione di cocaina ai fini di spaccio, 32enne ai domiciliari

BARCELLONA – Flavio Crimi, 32 anni, è stato arrestato nell’ambito di controlli effettuati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile unitamente al Nucleo Cinofili di Nicolosi. L’uomo è stato trovato in possesso di 25 grammi circa di cocaina, già suddivisa in dosi. Nel corso di una perquisizione nella sua abitazione sono state rinvenute banconote di diverso taglio per un totale di 1300 euro, ritenute provento dell’attività di spaccio.

Crimi, su disposizione del Sost. Procuratore della Repubblica, Dott. Alessandro Liprino, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, ad esito della quale il Giudice, Dott.ssa Valeria Gioeli, ha disposto la misura degli arresti domiciliari.

A seguito dei numerosi controlli alla circolazione stradale, sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria 2 persone per guida in stato di ebbrezza e 5 sono state segnalate alla Prefettura perché trovate in possesso di sostanza stupefacente detenzione per uso personale di sostanza stupefacente.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close