98zero

FAND Diabete. Continua la sensibilizzazione: “Aggirando le complicanze, non è una malattia”.

San Piero Patti – Prosegue la campagna di responsabilizzazione dell’Associazione Diabetici Nebroidea che, supportando tutto il comprensorio e rispondendo alle domande dei tanti interessati all’argomento salute, sfida il caldo e dà consulenze all’aperto.

Lo scorso 23 luglio è stata la volta della “Camminata della Salute”, mentre lo scorso 5 agosto, in collaborazione e con la presenza del Gruppo Donatori Sangue FRATRES di San Piero Patti, ha allestito uno spazio in Piazza per regalare la comoda opportunità di sottoporsi allo screening o donare sangue.

Così 57 persone sono state screenate per controllare i livelli di insulina (molto spesso preoccupanti ed ignorati rimanendo a lungo asintomatici), 22 sacche di sangue sono state raccolte ed effettuate 10 pre-donazioni.

Soddisfatta la presidente FAND Paola Lo Presti che, diabetica lei stessa da 40 anni, ha fatto della sensibilizzazione una missione, nell’intento di illustrare una serenità nuova. Ad oggi, infatti, saper convivere con la patologia significa poter condurre una vita assolutamente normale. “Tenendo lontane le complicanze, il diabete non diventa malattia”.

Impegnata in corsi di aggiornamento, nello studio delle sempre nuove tecnologie medicali e di come poter fornire il migliore orientamento possibile, la FAND rende consulenze tutto l’anno.

Giovedì 17 agosto sarà presente all’evento sampietrino “Notte della Cultura”, e il 9 settembre sarà la prima delle due giornate dedicate ad un corso, questa volta a numero chiuso. Per info e prenotazioni, rivolgersi al numero 3299273584.