Sere d’estate tra divertimento e tradizione

Sant’Angelo di Brolo – Si entra nel vivo dell’estate con serate che si alterneranno fra tradizione folkloristica e divertimento.

Il programma delle manifestazioni estive prevede oltre alle caratteristiche feste di contrada, spettacoli musicali, degustazioni di prodotti locali e una serie di eventi letterari ed artistici. Già a partire da ieri sera, venerdì 4 agosto, ha avuto luogo la “Festa dell’arancino” accompagnata da musica live e birra artigianale.

Lunedì 7 in piazza S. Salvatore ci sarà la “Serenata al chiaro di luna”, mentre mercoledì 9 presso il suggestivo Chiostro di San Francesco d’Assisi, verrà messa in scena la rappresentazione teatrale di “Sgombero”, testo di Luigi Pirandello tratto dalla raccolta “Novelle per un anno”, insieme ad una dimostrazione di musica classica.

Nuova proposta invece per la tradizionale “Festa della Nocciola” intitolata per questa edizione di sabato 12 “Nocciol…Angelo”, mentre giorno 13 un mix tra sacro e profano vedrà a partire dalle ore 18 la “Reunion dei Santi” per le vie del centro storico e poi in piazza Vittorio Emanuele, per il divertimento dei ragazzi, il concerto del giovane talento Shade e dj set Joe Bertè. Previsti giochi e svago anche per i più piccini e per gli anziani.

Il 25 agosto saranno gli artisti santangiolesi al centro dell’attenzione i quali esporranno le proprie creazioni per le vie del quartiere San Filippo con l’esibizione di musicisti e cantastorie.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close