98zero

“Acceso” il grande albero di Natale sulla collina di Piraino

Piraino – Ieri sera  è stata rinnovata una tradizione, tipica del periodo, tutta pirainese. Ed ogni anno è sempre come se fosse la prima volta: fermarsi al suo cospetto  è d’obbligo, provoca emozioni nel profondo del cuore e fa anche riemergere quelle sensazioni che, a volte, la quotidianità ha annebbiato: stupore, meraviglia, entusiasmo, tutte sensazioni che portano a sentirci più vicini e stare insieme con maggiore condivisione.

Da vent’anni circa, dal momento della sua accensione ci indica che la festività del Santo Natale è ormai prossima. Stiamo parlando del grande albero di Natale, sistemato sulla collina di Piraino, che sarà visibile  ogni giorno dal tramonto sino a tarda notte per tutte le feste natalizie.

Qui, all’ombra di una delle cittadine medievali più belle dell’intera Sicilia, durante il periodo natalizio, un intero colle si anima di mille luci colorate che disegnano il profilo dell’albero di Natale più caratteristico ed ammirato dall’intero hinterland. Da Capo d’Orlando sino a Gioiosa Marea, nelle notti del periodo natalizio, questo albero, simbolo del Natale, disegnato sulla montagna pirainese, diventa un’attrazione straordinaria ed illumina il cammino di chi ha la fortuna di contemplarlo.

Non è un albero vero e proprio, ossia un abete, ma un immenso lavoro di fili di luce, sapientemente disposti, che ricopre la sommità della collina di Piraino, a ricordare, a tutti i fedeli, che la nascita del Bambino Gesù è ormai prossima.

Per chi volesse, poi, durante le festività natalizie, visitare il caratteristico centro medievale di Piraino, segnaliamo gli stupendi presepi artigianali, vere e proprie opere d’arte, realizzati dagli instancabili volontari del posto, che sicuramente meritano di essere visitati, presso le stupende Chiese del Centro.

Continua a leggere altre notizie su
Piraino