98zero

Domenica importante per Umbertina e Sfarandina

Castell’Umberto – San Fratello-Sfarandina e Umbertina-Mistretta. La domenica delle due  formazioni di Castell’Umberto si annuncia abbastanza interessante e rivestirà un’importanza fondamentale per i loro obiettivi di classifica.

In San Fratello-Sfarandina l’impressione è che da entrambe le parti ci si giochi tanto in una sfida che può già essere uno spartiacque per il prosieguo della stagione. La formazione di Pippo Squatrito con un colpaccio piazzato dinanzi all’ex Antonio Reale, supererebbe un importante esame di maturità, manterrebbe il primato in classifica e manderebbe un messaggio importante alla concorrenza: che la Sfarandina potrà giocarsela fino alla fine per la vittoria del campionato. Al tempo stesso un eventuale pari non sarebbe però da buttare, visto che (nell’ipotesi) si riuscirebbe a mantenere l’imbattibilità in campionato. Per i neroverdi di Antonio Reale la sensazione è che la vittoria rappresenta il vero risultato per ritornare all’assalto dei vertici della classifica. Maniaci-Praticò-Cipriano da una parte, Carbonetto-Naro-Calabrese dall’altra, l’impressione è che si ci sarà tanto da divertirsi oggi pomeriggio a San Fratello nel match più importante della giornata.

La squadra di Pippo Fichera con quella di Michele La Via, invece, vuole assolutamente ritornare a conquistare punti davanti al pubblico rossonero, per tirarsi fuori da una situazione di classifica abbastanza deficitaria sul piano dei risultati e rilanciarsi nella lotta per la permanenza in Prima Categoria. Di contro i biancazzurri hanno l’imperativo di conquistare un’altra vittoria per tenersi agganciati al treno play-off fino alla fine.

Continua a leggere altre notizie su
Castell'Umberto