98zero

20° gara regionale di tiro per pistola e Carabina “Ten. Col. Giovanni Rampulla”

Patti – Anche quest’anno si è disputata la Gara Regionale di Tiro per pistola e Carabina A.C. mt.10  giunta alla 20° edizione ed il 23° Trofeo Provinciale.

Ad organizzare le gare è stata la sezione UNUCI (Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia) di Patti. La manifestazione è intitolata al Tenente Colonnello Medaglia d’Argento al Valor Militare, Giovanni Rampulla, martire delle Fosse Ardeatine, nativo di Patti e cittadino di Oliveri.

Presso il poligono del tiro a segno nazionale di Milazzo, hanno preso parte tiratori provenienti  da S.Agata Militello, Giarre e Patti). Alla fine delle ostilità, nella categoria carabina ha conquistato la prima posizione il Tenente Giuseppe Torre di Patti, che ha preceduto nell’ordine il Capitano Antonino Pellegrino anch’egli di Patti, e il Sottotenente Salvatore Caputo di S.Agata Militello. Nella categoria “pistola” ha prevalso il Tenente Antonio Consalvi, seguito dal Tenente Marco Musarra sezione di Patti,  e dal Tenente Luigi Artale di S.Agata Militello.

Inoltre è stato assegnato il “premio Fair play”, consegnato al  Sottotenente Salvatore Caputo appartenente all’Unuci di S.Agata Militello.

In virtù del punteggio ottenuto nelle gare provinciali di tiro effettuate nell’anno, è stata poi redatta la classifica del 23°Trofeo Provinciale di Tiro per pistola e Carabina aria compressa. Nella categoria Carabina a vincere è stato il tenente Giuseppe Torre e nella categoria pistola il  Marco tenente entrambi della sezione di Patti.

Al termine dei due giorni di sport e addestramento per ufficiali in congedo, si è svolta la cerimonia di premiazione, nella quale sono stati ringraziati il presidente del tiro a segno nazionale di Milazzo Felice Nania, e quanti hanno permesso il corretto svolgimento della gara.

Continua a leggere altre notizie su
Patti