98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Consumo umano dell’acqua a Longi, le analisi permettono il totale utilizzo

Longi – L’Amministrazione Comunale longese, con l’Ordinanza n. 62 del 7/11/2019, ha dichiarato che viene consentito il consumo umano dell’acqua del civico acquedotto in totale sicurezza, dopo le analisi effettuate dal Dipartimento di Prevenzione di Sant’Agata di Militello.

In seguito all’Ordinanza, che permette il normale consumo dell’acqua rendendola potabile, viene revocata la precedente Ordinanza n. 40, che limitava l’uso dell’acqua.

Le analisi sono state apportate, dopo la nota Prot. 4546 del 25/07/2019 trasmessa via email dal Dipartimento di PrevenzioneArea Medica U.O.C. SIAN U.O di Sant’Agata di Militello, al fine di tutelare la salute della popolazione, e quindi è stata adottata un’apposita Ordinanza di divieto all’uso dell’acqua del civico acquedotto per uso potabile.

Successivamente l’Amministrazione Comunale di Longi ha provveduto a migliorare e mettere in sicurezza il servizio, tramite il progetto per “la messa in sicurezza sanitaria e la manutenzione straordinaria dei serbatoi idrici dell’acquedotto comunale“, il cui collaudo è avvenuto nella data del 7-10-2019.

Poi in data 16-10-2019 sono state effettuate le analisi, che hanno evidenziato un notevole miglioramento della potabilità delle acque, senza tuttavia che si potesse notare una totale sicurezza per la salubrità delle acque ai fini del consumo umano. Per cui si è ritenuto opportuno ripetere le analisi in data 30-10-2019, il cui esito acquisito in data 6-11-2019 è stato riscontrato totalmente positivo e quindi è stato possibile consentire la completa potabilità dell’acqua.

Continua a leggere altre notizie su
Longi