98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Prezzi dei biglietti aerei alti per Natale, Federconsumatori: “Aumenti anche del 365%”

Sicilia – Avete provato, in questi giorni, a simulare dei voli prenotando un viaggio in questo periodo confrontando la spesa con una prenotazione dello stesso volo ma da lunedì 23 dicembre? Lo ha fatto la Federconsumatori che ha scoperto, ad esempio, aumenti che arrivano anche al 188%.

I lavoratori e studenti del sud Italia che vivono al nord devono far fronte, per passare il periodo natalizio in famiglia, ad un  aumento del costo dei viaggi dai principali aeroporti e stazioni ferroviarie italiane, in particolare della Sicilia, Calabria e Puglia, che può arrivare anche al 365%.

“Il volo più economico da Milano Malpensa a Palermo Falcone e Borsellino è l’easyJet delle ore 07:05. Questo volo l’8 novembre costa appena 57 euro, che – fa sapere l’associazione – salgono a 179 euro il 23 dicembre. Un aumento pari al 314%. Il volo più economico da Roma Fiumicino a Palermo l’8 novembre è il Ryanair delle 08:30 che costa 86 euro. Lo stesso volo costa 126 euro il 23 dicembre, con un aumento del 146%”.

Per quanto riguarda invece lo scalo catanese, “il volo più economico da Milano Malpensa a Fontanarossa è l’easyJet delle ore 07:15, che l’8 novembre costa 55 euro mentre il 23 dicembre costa 201 euro, con un aumento del 365%. Il volo più economico da Roma Fiumicino a Catania Fontanarossa è Ryanair delle ore 09:00, che – fa sapere sempre Federconsumatori – l’8 novembre costa 150 euro mentre il 23 dicembre costa 167 euro. In questo caso l’aumento è contenuto solo perché già il volo a novembre è incredibilmente caro”.

Continua a leggere altre notizie su
Sicilia