98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Il Castello di Brolo colorato di rosa per la prevenzione al tumore al seno

Brolo – Ci sono foto, che non avrebbero bisogno di essere raccontate o descritte, perchè a volte con le parole, si rischia di fare un danno alle emozioni che solo le immagini sanno dare, tanto è la bellezza e lo stupore che lasciano a chi le guarda. E allora, in questi casi, bisognerebbe solo sbarrare gli occhi e rimanere in rigoroso silenzio.

Ieri, domenica 20 ottobre, in una giornata tipicamente estiva, al calare della sera, Brolo ed il suo Castello medievale hanno dato vita ad uno spettacolo unico, non solo per gli occhi di chi lo ha potuto ammirare, ma anche per il grande significato simbolico che esso aveva.

Infatti il Comune di Brolo su iniziativa dell’Assessorato comunale ai Servizi Sociali, in collaborazione dell’Associazione “Vivere la Speranza Paola Fricano”, ha aderito alla campagna “Nastro Rosa LILT 2019”, illuminando di rosa i luoghi simbolo e più rappresentativi del centro tirrenico.

L’iniziativa “Nastro Rosa”, ha l’obiettivo di sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore al seno e di informarle sugli stili di vita salutari da adottare e sui controlli da effettuare.

E nella giornata di ieri, si è svolta la “Camminata della Solidarietà”,che partita da piazza Stazione, ha visto la carovana di partecipanti arrivare sino al Castello dei Lancia, illuminato per l’occasione di rosa, e che  vi resterà per una settimana (sino al 27 ottobre) per richiamare l’attenzione sull’importanza di effettuare controlli periodici e promuovere una “cultura” verso la prevenzione del tumore al seno. Questa è stata la prima iniziativa della campagna di prevenzione del tumore al seno, che si concluderà con un ultimo importante evento giorno 4 novembre alle ore 18, alla Sala Rita Atria.

Le foto sono della pagina facebook del Comune di Brolo

Continua a leggere altre notizie su
Brolo