98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Bollettino da oltre 800 mila euro al Comune da parte dell’ATO ME1, in liquidazione

Sant’Agata Militello – Un errore o un importo effettivamente dovuto? Secondo l’Assessore al Bilancio del Comune santagatese Antonio Scurria non ci sono dubbi “La vicenda rasenta il paradosso e voglio credere che si tratti solo di uno spiacevole errore”.

Un bollettino è stato recapitato al Comune di Sant’Agata Militello dall’ATO ME 1 – in liquidazione – che richiede il pagamento della considerevola somma di 823.945,60 € per il pagamento della TIA (oggi TARI) riguardanti gli anni dal 2008 al 2012.

Duro il commento dell’assessore al bilancio santagatese Antonio Scurria che sul suo profilo facebook dichiara che “Tuteleremo l’Ente ed i cittadini in ogni sede!”.

Per regolamento gli immobili di proprietà del Comune sono esenti dal pagamento della Tariffa di Igiene Ambientale. Ma la somma potrebbe non riferirsi a debiti del comune, ma alla differenza tra il costo del servizio e l’importo fatturato ai cittadini.

Una vicenda che sicuramente farà discutere e che, con ogni probabilità, se non verranno annullate le fatture, come anticipato da Scurria, approderà in altre sedi tra tribunali e uffici competenti.

Continua a leggere altre notizie su
Sant'Agata M.llo