98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Nuova realtà, buone ambizioni: presentazione ufficiale per l’A.C. Città di Pettineo – Le foto

Pettineo –  L’A.C. Città di Pettineo ha ufficialmente presentato la prima squadra all’intera città e ai tifosi sabato scorso, nella suggestiva cornice di piazza Duomo a Pettineo. La squadra che militerà nella stagione calcistica 2019/2020, è dunque pronta per il campionato di Terza categoria.

Nuova realtà, buone ambizioni per l’A.C. città di Pettineo, un progetto voluto fortemente dal presidente dell’associazione Roberto Lukas, dal segretario Angelo Sanguedolce e dal vicepresidente Liborio Monte. Punti di forza? I giovani pettinesi: la squadra è composta interamente da ragazzi del piccolo borgo. Una bella soddisfazione, che fa dello sport il collante dell’intera società.

In occasione della presentazione ufficiale è stato organizzato un bellissimo evento a cui ha preso parte gran parte della popolazione. Dopo i saluti iniziali del presidente Lukas, la dirigenza ha voluto premiare uno dei primi sostenitori della squadra, Giuseppe Monaco. Subito dopo si è passati alla presentazione dei singoli calciatori che andranno a formare la prima squadra, tutti accompagnati dai bambini della scuola calcio. Il capitano, come annunciato, sarà Giovanni Catanzaro.

Lavoro sodo e grande impegno per i ragazzi dell’A.C. Città di Pettineo, la preparazione atletica è già iniziata da tre settimane. Ad allenare la famiglia biacoazzurra è Liborio Monte, l’allenatore in seconda Marcello Urbano, il preparatore atletico Rocco Alfieri.  La rosa dei calciatori che affronteranno il campionato di terza categoria è così composta: portieri, Rotondo Cocco Giacomo, Cicero Tonino, Machì Salvatore, Sanguedolce Angelo, difensori saranno Piscitello Danilo, Sauro Angelo, Rampulla Antonio, Pappalardo Mattia, Rampulla Kevin, Pappalardo Angelo, Cannizzaro Antonino, Ruffino Sebastiano, Gerbino Michele, Pizzino Angelo. Centrocampisti: Piscitello Angelo, Russo Giuseppe, Spata Antonino, Catanzaro Giovanni (Capitano), Rocca Mauro, Drago Giuseppe, Sanguedolce Salvatore, Giglio Alessio, Mastrandrea Vincenzo. Gli attaccanti: Pedano Giuseppe, Pedano Emanuele, Pedano Antonino.

 

A questi si aggiungono Bruno Barberi, Angelo Sanguedolce, Giuseppe Cannizzaro, Gaetano Adamo che pur non avendo l’età minima per poter disputare il campionato stanno svolgendo tutta la preparazione insieme ai giocatori. Piccoli e grandi in questo percorso che va verso il futuro. Un buon progetto ben pensato e ben strutturato che sa molto di crescita, di unione. Tutti pronti ad iniziare questa nuova sfida.

All’evento ha partecipato anche il sindaco di Pettineo, Domenico Ruffino, molto entusiasta per la moltitudine di bambini e ragazzi pettinesi, più di 50, coinvolti nelle attività sportive. Il primo cittadino ha anche annunciato che a breve partiranno i lavori per il rifacimento delle tribune e degli spogliatoi. Presente anche Gianfranco Gentile, presidente del Consiglio comunale di Pettineo, che ha sottolineato il proprio supporto alla realtà sportiva e l’importanza dello sport all’interno di questa comunità.

Obiettivi di questa stagione? “Lanciare i nostri giovani pettinesi, cercando di ben figurare nel campionato” – affermano determinati i dirigenti.

Sono soddisfatto dell’impegno e della serietà mostrata dai ragazzi pettinesi – commenta il presidente Roberto Lukas. I giocatori vestiranno i colori biancoazzurro con grande senso di appartenenza, la strada verso il successo agonistico è lunga ma abbiamo il giusto spirito che ci spingerà verso grandi risultati”.

Continua a leggere altre notizie su
Pettineo