98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

A Gioiosa scontro tra 2 giocatori, calciatore trasportato all’ospedale in ambulanza

Gioiosa Marea – Al Comunale di Gioiosa Marea, ieri pomeriggio, si è disputato il big-match della 4^ giornata di Promozione Girone B tra la ASD Polisportiva Gioiosa e  ASD IGEA 1946, con entrambe le squadre appaiate a 7 punti, in seconda posizione in classifica.

L’importante partita in programma è stata vinta dagli undici leoni giosani, allenati da mister Mirko Silvestri, che hanno avuto la meglio sugli avversari igeani per 2 a 1, grazie alla doppietta realizzata dal bomber di casa Peppe Mazouf, mentre la rete per i giallorossi è stata siglata da Mondello.

Oltre allo spettacolo offerto dai 22 giocatori in campo, il match è stato caratterizzato da un brutto infortunio verificatosi durante gli ultimi minuti della partita, con la partita interrotta per oltre 30 minuti: un contrasto a centrocampo durante un’azione di gioco al 40esimo minuto del secondo tempo tra il difensore dell’Igea, Andrea Puzone, e il giocatore del Gioiosa, Ivan Berterame, ha reso necessario l’intervento dei sanitari del 118. Ad avere la peggio il difensore dell’Igea che nello scontro è rimasto dolorante a terra, per un colpo al costato. Dopo le prime cure prestate dal medico sociale, presente al Comunale di Gioiosa Marea, si è dovuto attendere l’arrivo dell’ambulanza e Puzone, così, è stato trasportato al “Barone Romeo” di Patti per gli accertamenti del caso.

Dopo qualche momento di apprensione  sulle condizioni di salute del difensore igeano, in serata sono arrivate le rassicurazioni dell’addetto stampa dell’Igea 1946, Domenico La Cava, che sul profilo FB della società scriveva che “fortunatamente le condizioni del calciatore non destano preoccupazioni”.

Continua a leggere altre notizie su
Gioiosa Marea