98zero

Da lunedì 14 ottobre parte il servizio di mensa scolastica a Piraino

Piraino – Giorno 14 Ottobre avrà inizio il servizio di refezione scolastica per tutti gli studenti che frequentano le scuole di ogni ordine e grado site nel Comune di Piraino.

Il bollettino di versamento può essere ritirato presso l’U.R.P. – Ufficio Relazione con il pubblico – di Piraino, Gliaca e Zappardino. Il costo di ogni biglietto è rimasto quello dell’anno scorso: per le scuole dell’infanzia avrà un costo di €1.50, mentre per le scuole primarie e secondarie di primo grado avrà un costo di €2.

L’amministrazione Comunale, tenendo conto delle difficoltà economiche che molte famiglie vivono, rende noto che è possibile presentare domanda per beneficiare dell’esonero o riduzione del costo del blocchetto dei buoni mensa, compilando l’apposita domanda firmata da uno dei genitori ed accompagnata dalla documentazione richiesta.

L’Assessore alla Pubblica Istruzione Carmen SPINELLA si augura che il servizio possa soddisfare tutti i bambini e dichiara di essere a disposizione qualora si volessero suggerire miglioramenti al servizio offerto.

Il Sindaco Maurizio RUGGERI ringrazia tutto il personale dell’ufficio scolastico, l’assessore Spinella ed il comandante SCAFFIDI in particolare per l’impegno profuso in questo avvio di anno scolastico 2019/2020 e conclude sottolineando lo sforzo messo in campo dall’amministrazione comunale che è riuscita ad anticipare di 3 settimane l’avvio della mensa scolastica rispetto agli anni passati.

Continua a leggere altre notizie su
Piraino