98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Morte del 25enne Alfio Mazzurco, nessun dubbio, si è trattato di un incidente autonomo. Oggi alle 15 i funerali

Mistretta – Nessun dubbio sulla dinamica del fatale sinistro ricostruita dai carabinieri della Compagnia di Mistretta, al comando del capitano Francesco Marino, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso, purtroppo si è trattata di una tragica fatalità, di un incidente autonomo.

Nessun’altra vettura è stata coinvolta come inizialmente riferito da alcuni testimoni, che ipotizzavano l’impatto con un fuoristrada, che poi si sarebbe allontanato, senza neanche accorgersi dell’incidente.
Alfio, in sella alla sua moto, si è schiantato contro uno degli alberi che costeggiano la strada, in prossimità della Villa Chalet mentre, ieri mattina, percorreva il viale verso l’area periferica della città, finiva fuori strada impattando violentemente contro il marciapiede e il tronco di un tiglio, con un’intensità tale da provocargli traumi letali.
L’ipotesi di un secondo mezzo coinvolto vagliata dai militari è stata subito scartata, rivelatasi priva di ogni fondamento, poiché Alfio, avrebbe perso il controllo della moto e, prima ancora di arrivare in prossimità del fuoristrada, avrebbe sbattuto  contro la  banchina e l’albero con una violenza inaudita, tanto da riportare un’importante  frattura alla base cranica . Dagli accertamenti è stata escluso ogni contatto con i due veicoli che procedevano nella medesima direzione del motorino, a destra della carreggiata.
Vano il trasporto in ospedale il venticinquenne , morirà subito, vani i tentativi di rianimarlo. Lascia la madre, un fratello più grande ed una sorella più piccola, I funerali verranno celebrati oggi, alle ore 15, nel Santuario dedicato alla Madonna dei Miracoli. Era stimato e ben voluto dall’intera comunità, ragazzo buono, generoso e solare. Numerosi messaggi di cordoglio sono stati postati sui social network , come ad esempio quello toccante dell’amico Nicola: “ La tua morte inattesa e rapida lascia un gran vuoto fra tutti coloro che ti hanno conosciuto. Nel nostro animo sarà sempre vivo il tuo ricordo. Riposa in pace Alfio, ti voglio bene”.
Continua a leggere altre notizie su
Mistretta