98zero

Grande partecipazione per la festa della Patrona di Torrenova con Roby Facchinetti

Torrenova – Non è mancato nulla, a partire dalla serata di sabato, durante la quale i riflettori sono stati puntati sulla centrale via Mazzini grazie allo spettacolo organizzato dall’A.S.D. Studio Dance and Sport di Melissa Agostino, fino a giungere all’evento clou di domenica sera che ha visto esibirsi in Piazza Autonomia, di fronte a migliaia di persone giunte da una moltitudine di paese non solo limitrofi, il grande ed intramontabile Roby Facchinetti.

Il cantante ha incantato il pubblico presente con pezzi e musiche che hanno fatto la storia della canzone italiana e che, ancora oggi, sono sempre attualissimi.

E, a fare da sipario, non potevano mancare i tanto attesi giochi pirotecnici che hanno stupito non solo per la durata, ma, soprattutto, per la particolarità e novità degli effetti scenici realizzati.

Tutto senza dimenticare la parte squisitamente religiosa della Festa Patronale che, quest’anno, si è impreziosita ulteriormente grazie alla partecipazione del Vescovo Mons. Guglielmo Giambanco e alla sempre più suggestiva cerimonia di consegna delle chiavi del Paese dal Sindaco alla Patrona come simbolo di affidamento dell’intera Comunità alla sua protezione.

“Come ogni anno sono doverosi i ringraziamenti per chi ha lavorato senza sosta alla realizzazione di questo importante evento,quindi oltre al lavoro straordinario del Comitato Maria SS. Addolorata – dichiara soddisfatto il Sindaco, dott. Salvatore Castrovinci – il mio grazie va a tutte le forze dell’ordine che da settimane lavorano per la sicurezza della manifestazione, alla Polizia Locale,impeccabile come sempre,al gruppo comunale di Protezione civile,agli steward impegnati nel controllo delle vie di fuga,agli addetti antincendio che hanno presidiato tutta la zona,al personale medico e ai loro assistenti,ai ragazzi delle cooperative che hanno reso il nostro paese,come sempre,pulito ed accogliente ,ai dipendenti comunali responsabili dei servizi esterni che hanno lavorato senza un attimo di sosta, a tutti coloro che insieme alle imprese commerciali e industriali del nostro paese hanno contribuito,in maniera decisiva, alla realizzazione dell’evento.”

Continua a leggere altre notizie su
Torrenova