98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Martedì 10 settembre riapre la tratta ferroviaria tra Patti e Gioiosa Marea

Gioiosa Marea – I disagi per turisti e pendolari stanno, finalmente, per terminare. Martedì 10 settembre, come aveva annunciato l’assessore regionale ai Trasporti Marco Falcone, riaprirà la tratta ferroviaria tra Patti e Gioiosa Marea, chiusa dallo scorso luglio per urgenti lavori di manutenzione alla galleria Montagnareale. Finora, i convogli sono stati sostituiti con autobus.

L’interruzione della tratta aveva destato parecchie polemiche  tra gli stessi viaggiatori che ogni giorno utilizzano il treno. Ma per la Regione si è trattato di interventi da eseguire con la massima urgenza, sfruttando il periodo estivo.

Da cronoprogramma la riapertura della linea ferroviaria era prevista per domenica 8 settembre, poi, però, è stata posticipata di altri due giorni; lo aveva dichiarato Rfi in una nota in cui spiegava che “martedì 10 settembre si concluderà la fase principale dei lavori, avviata lo scorso 10 luglio, che ha comportato la sospensione del traffico ferroviario fra Gioiosa Marea e Patti. La particolarità e complessità delle lavorazioni in atto nella galleria Montagnareale hanno reso necessario posticipare di due giorni – dall’8 al 10 settembre – la chiusura del cantiere, operativo dalla sua apertura 7 giorni su 7 per 24 ore al giorno. Restano pertanto in vigore fino a tale data le attuali modifiche al programma di circolazione di treni regionali e media/lunga percorrenza. Informazioni di dettaglio sono consultabili anche nelle stazioni e su rfi.it/sezione Infomobilità”.

Continua a leggere altre notizie su
Gioiosa Marea